Regalare le scarpine in gravidanza, portafortuna o no?

aspettando Eva scarpine in gravidanza Elinoe11

Ricevere le scarpine in gravidanza per il futuro bebé, idee e pareri discordanti.

Tra i vari portafortuna alla futura mamma, è usanza anche regalare al bambino, le scarpine in gravidanza. 

Poi, c’è chi invece è superstizioso e pensa addirittura che regalarle prima della nascita non sia un portafortuna.

A me, onestamente le hanno sempre regalate, anche prima della nascita, verso il 7/8° mese di gravidanza e hanno sempre portato bene.

Una delle tante tradizioni, è anche la camicina portafortuna. Una minuscola casacca in cotone o seta, da far indossare al piccolo subito dopo la nascita. La camicina, di solito bianca, avorio o rosa tenue,  deve essere regalato da qualcuno e poi conservato per ricordo, secondo alcune credenze, senza essere lavato.

Io ho ancora quelle di Elia e Noemi. E ho già ricevuto in regalo quella in seta per Eva e le sue nuove scarpine, firmate Brums.

camicina seta brums scarpine in gravidanza portafortuna Elinoe11

Per augurare  una vita piena di sorrisi, gioia e felicità al piccolo appena nato, secondo le tradizioni, ogni paese ha le sue usanze che possono variare tra un amuleto o un gesto da compiere appena viene alla luce.

Ma la cosa che mi ha lasciata un po’ di dubbi è stata quella di ricevere delle scarpine in gravidanza e di sentire pareri discordanti riguardo al fatto che portafortuna oppure no.

Secondo alcune superstizioni, tra i regali che portano sfortuna o che sarebbe meglio non fare ecco una lista di oggetti che potrebbero non essere graditi alla futura mamma:

  • Le spille, perché essendo oggetti appuntiti, vengono considerate portatrici di disgrazie.
  • Le perle, altro monile sconsigliato, perché portano dolore o sofferenza, essendo considerate le lacrime delle conchiglie.
  • I fazzoletti, portatori di lacrime.
  • Le scarpine, perché secondo la tradizione, allontanano le persone care.

Le scarpine in gravidanza, di solito colpiscono perché stilose e irresistibili. Ma meglio lasciarle a quando hanno qualche mese in più, anche perché ancora non sono neppure utili.

In ogni caso dal 3° trimestre, o ancora meglio alla nascita,  io sono dell’idea che non esistano oggetti realmente porta sfortuna.

Anzi, qualsiasi regalo si deciderà di fare, sarà comunque sicuramente ben apprezzato. Soprattutto se fatto con il cuore, e se è un dono prezioso da parte di un familiare o amico.

aspettando Eva scarpine in gravidanza Elinoe11

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: