I 7 mesi di Eva, Sviluppi e Crescita.

primi dentini 7 mesi Elinoe11

Come interagisce mediamente un Neonato a 7 mesi.

Il tempo scorre talmente velocemente che fatico a credere che Eva abbia già 7 mesi.

Se non fosse per il fatto che la sento più pesante quando la tengo in braccio e i vestiti dello scorso mese non le vanno più, non sembrerebbe già passato così tanto tempo.

Recentemente, il grafico statistico della pediatra ha raggiunto il 99%. Eva è quasi 10Kg di peso e misura 74 cm di altezza.

Diciamo che non la metto più nel marsupio perché altrimenti, a lungo andare, mi spaccherebbe la schiena e l’ovetto della macchina l’abbiamo già messo in cantina.

A questa età utilizziamo già il seggiolino auto del gruppo 1, omologato dai 9/18 KG.

Per andare a spasso, abbiamo sostituito la carrozzina già da un paio di mesi, con il passeggino. Dove Eva può guardare fuori e stare in posizione seduta.

7 mesi neonato elinoe11

I principali progressi del bebè a 7 mesi.

Oltre che a stare seduta autonomamente, Eva incomincia, con l’aiuto delle manine, a tirarsi su e voler stare già in piedi. Punta le gambe ma ovviamente ancora, anche se con un supporto, non riesce a farlo per più di qualche secondo. Le cedono le gambe e si rimette seduta.

Questo è del tutto normale, ma ci sono dei bambini che in questo periodo incominciano già a gattonare. Eva ancora non sa neanche da che parte cominciare.

La dentizione a 7 mesi.

Intorno ai 6 mesi di solito, mese più o mese meno, inizia il fatidico  periodo della dentizione.

Noi, per fortuna, non abbiamo avuto grossi problemi. E’ aumentata la salivazione, ma il fastidio o non e’  stato così insopportabile. O Eva ha la soglia del dolore altissima, o la collana di Ambra ha davvero favorito un maggiore sollievo.

Il segnale, di solito, è molto chiaro. Improvvisamente le gengive si gonfiano e compaiono piccole linee bianche sotto di esse. Significa che i denti sono pronti a uscire. Gli incisivi inferiori sono solitamente i primi a fare capolino.

Infatti ad Eva, da quasi un mese è spuntato il primo dente, quello sinistro, e a fianco sta tagliando la gengiva proprio in questi giorni.

La nostra alimentazione a 7 mesi.

Cosa mangia di solito un bambino a 7 mesi?

Dipende.

Eva ha iniziato lo svezzamento con la frutta attorno ai 5 mesi e quello completo a partire dai 6 mesi.

Il metodo che ho usato io con Eva, mi è stato consigliato dalla mia pediatra e notando il grande interesse di Eva, durante i nostri pasti, l’ho tranquillamente assecondata.

Tornerò sull’argomento svezzamento perché è molto vasto e voglio spiegarvelo nei vari step. Per il momento pero’ voglio solo dirvi che Eva con 1 solo dentino, a 7 mesi mangia quasi tutto.

Le piace assaggiare, spaciugare con le mani, spalmarsi tutto in faccia e buttare per terra ogni cosa. Riesce autonomamente a mangiare tutti i solidi, dal pezzo di pane al biscotto o fetta biscottata. Ancora pero’ non sa usare il cucchiaio, quindi non vi dico a fine pasto,ogni giorno, cosa trovo sotto il suo seggiolone.

Per evitare che si sporchi, ho dovuto comprarle quelle camicette plastificate, tra l’altro comodissime. Le lavo sotto l’acqua, ogni volta che mangia e sono subito asciutte per il pasto successivo.

Fa già 2 pasti completi al giorno (pranzo e cena) , beve il latte a colazione e prima di andare a dormire e la frutta a metà mattina e/o metà pomeriggio, alternata allo yogurt.

svezzamento 7 mesi Elinoe11

La nanna a 7 mesi.

Diciamo che ormai siamo quasi riusciti ad avere una routine piuttosto consolidata.

Eva si sveglia al  mattino di solito verso le 7:00. Fa un riposino di 1-2 ore verso le 9:00.Poi un altro nel pomeriggio 14.30/16:30 e la sera si addormenta verso le 21:00. Durante la notte capita che si svegli 2-3 volte. Fin’ora non ha mai dormito una notte di fila senza mai svegliarsi. Pero’ ultimamente, da quando ho inserito anche la pappa a cena, non beve più il latte di notte. I suoi risvegli notturni,   questa volta sono dovuti,  alla richiesta di contatto e rassicurazione. Tant’è che le basta una manina, o il ciuccio  per riprendere subito il sonno.

L’ultimissimo traguardo di Eva a 7 mesi sono le nostre chiacchierate.

Oltre ad aver imparato a battere le manine autonomamente,  le piace intonare a gran voce le prime sillabe come “ba,ta,pa,da” in modo forte e chiaro.  Ancora non è in grado di formare delle parole, ma incomincia a farsi intendere e a chiedere a modo suo quello che vuole (anche solo con i gesti e lo sguardo).

7 mesi neonato Elinoe11

E i vostri bimbi come si comportano???

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: