La ricetta segreta delle frittelle della nonna.

frittelle della nonna ricetta elinoe11

Le nostre frittelle della nonna, e le roselline alla Nutella,buone non solo a carnevale.

Con il martedì grasso si conclude anche quest’anno il carnevale.

Come di consuetudine non potevano mancare sulla nostra tavole le nostre preferite: le frittelle della nonna. Come le fa lei non le fa nessuno.

Ogni anno pubblico foto sui social e in tantissime mi chiedete la ricetta, allora quest’anno, sotto consenso della suocera, ho deciso di renderla pubblica.

In più sono dolci fatti in casa, della tradizione di una volta, che anche volendo acquistarli, non si trovano neanche in pasticceria.

Quindi oggi voglio essere buona e voglio svelarvi due ricette segrete di mia suocera, di quelle che si tramandano da più generazioni.

Alcune di voi si staranno chiedendo ma chi me lo fa fare? Di sporcare tutta casa, impuzzolentirsi tutte di fritto e poi, soprattutto trovare il tempo e la voglia.

Vi dico solo una cosa,  una volta all’anno (se siete brave anche di più) , dovete farle, perché ne vale veramente la pena.

frittelle della nonna roselline alla nutella elinoe11

La nostra ricetta delle frittelle della nonna:

Da qualche anno, poi, oltre ai classici fiocchetti, tra i dolci di carnevale abbiamo inserito le “roselline alla nutella”. L’alternativa golosa per  i miei bimbi che non amano l’uvetta, che non siano le classiche “chiacchiere”.

200 gr Farina 00 mischiata con 100 gr di pane gratuggiato

1 Uovo

100 gr di Zucchero

70 gr di Uvetta sultanina

3 cucchiai di anice

scorza grattugiata di 1 arancia

1 cucchiaino di lievito (facoltativo)

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, lasciandolo abbastanza morbido, aggiungendo dell’altro latte se necessario. Friggere in olio ben caldo aiutandosi con un cucchiaio da cucina. Girare le frittelle da entrambi i lati e scolare su un foglio di carta assorbente. Lo zucchero a velo si può anche evitare perché tanto viene subito assorbito e non si nota nemmeno. Se si vuole aggiungere dello zucchero semolato.

Se iniziate a mangiarle non riuscirete a fermarvi facilmente, perché una tira l’altra.

La ricetta delle Roselline alla Nutella:

500 gr di farina 00

80 gr di zucchero semolato

4 uova

1 bustina di lievito x dolci

Un pizzico di sale

1 bustina di vanillina

3 cucchiai di liquore (cognac o brandy)

Impastare molto bene, su una spianatoia, gli ingredienti al centro della farina a vulcano e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Stendere con il matterello (o la macchinetta) una sfoglia sottile e fare con il coppa pasta (o 1 bicchiere) dei cerchi rotondi di 3 dimensioni differenti.

Sovrapporli in gruppi da 3 dal più grande al più piccolo e schiacciarli leggermente al centro con il dito.

Friggerli in olio bollente per qualche minuto, girandoli anche dall’altro lato. Scolarli su carta assorbente e una volta raffreddati, aggiungere in cima un cucchiaino di nutella (o marmellata). Se volete potete decorare con scagliette colorate di cioccolato e dello zucchero a velo.

Sono sicura che i vostri bimbi ne andranno matti.

Buon carnevale a tutti!

frittelle della nonna roselline nutella elinoe11

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: