Il galateo dei bambini: le 10 regole buffe a tavola.

galateo dei bambini a tavola elinoe11

Le 10 regole del galateo dei bambini, con ironia e divertimento.

Chi ha dei figli piccoli, può confermare, quanto sia difficile tenere a tavola i propri figli, seduti e composti, senza urlare per più di 10 minuti, pressoché impossibile, poi se i bambini sono stanchi, demotivati e senza regole.

Mi piace ironizzare sull’argomento, perché i miei figli, nonostante i ricatti, le regole e le medesime raccomandazioni, quando è ora di andare a tavola, trovano sempre mille scuse per non sedersi, o se lo fanno, dopo 5 minuti, hanno già finito, di mangiare Q.B. per andare a giocare e almeno dopo aver rovesciato il bicchiere d’acqua o la minestra sulla tovaglia.

galateo dei bambini a tavola elinoe11

Va be’ non voglio pretendere che stiano immobili 2 ore senza combinare danni, ma almeno che si riesca a stare seduti tutti e 4 insieme fino alla fine del pasto. Si, mi piacerebbe, e dico: “mi piacerebbe” ,  perché a casa nostra non è mai successo.

Ecco quindi le 10 regole del galateo dei bambini a tavola che vorrei insegnare ai miei figli e che fino adesso  non sono riuscita:

  1. Eliminare Tablet, telefonini e spegnere la televisione almeno per quei 20 minuti che si è a tavola tutti insieme.
  2. Evitare di pulirsi le mani e la bocca nella maglietta appena cambiata, pulita e profumata di lavatrice.
  3. Non parlare con la bocca piena, quindi non farmi  sputare tutto il cibo addosso solo perché devono dirmi qualcosa di urgente e non possono neanche aspettare di mandare giù il boccone.
  4. Non giocare con le posate, minacciando il loro fratello/sorella con la punta del coltello se non gli restituisce subito il suo gioco.
  5. Stare seduti e composti sulla sedia, senza assumere mille posizioni Joga o saltellare con una gamba fingendosi equilibristi.
  6. Mangiare quello che c’è senza lamentarsi continuamente, che quello non gli piace e  che l’altro proprio oggi non lo vogliono, chiedendo di preparare altri mille piatti diversi, altrimenti non mangiano nulla. Ok da domani digiuno.
  7. Tenere sul tavolo la principessa, transformers , spiderman e tutti i super eroi possibili e immaginabili, perché  altrimenti poverini muoiono di fame.
  8. Finire tutto il piatto senza lasciare sempre quei 4 maccheroni che proprio non ci stanno e finiscono irrimediabilmente ogni volta nel bidone.
  9. Non mangiare con le mani e pulirsi la bocca con il tovagliolo (che va indossato e non nascosto sotto la sedia) soprattutto prima di bere dal bicchiere.
  10. Se ci sono ospiti, evitare di mettersi in mostra a tutti i costi e di non voler rispettare le regole perché tanto lo sanno che piuttosto che litigare poi, vincono sempre loro.

galateo dei bambini a tavola elinoe11

Io la vedo dura, ma sono convinta che la chiave del successo nel farmi ubbidire sia recuperare la ritualità dello stare insieme a tavola, mangiare tutti insieme e possibilmente alla stessa ora.  Inoltre è bene coinvolgere i propri figli nella preparazione della tavola, farsi aiutare ad apparecchiare e dare un’aspetto invitante alla tavola così da renderli ancora più motivati a stare seduti con noi e a comportarsi come si deve.

Rispetto a qualche anno fa, comunque le cose stanno migliorando molto, quindi sono fiduciosa, che da settembre, quando saremo di nuovo tutti assieme a tavola,  riuscirò a farmi rispettare nel mio galateo dei bambini. E voi, che regole avete a tavola??  E i vostri bimbi le rispettano?

galateo dei bambini a tavola elinoe11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: