Una vacanza a Ibiza con i bambini.

Ibiza con i bambini Elinoe11

Ibiza con i bambini, dove andare e cosa evitare.

Perché si dovrebbe scegliere di andare in vacanza proprio nell’isola di  Ibiza  con i bambini?

La risposta non è così  semplice e forse nemmeno condivisa dalla maggior parte dei genitori, ma io voglio raccontarvi lo stesso la nostra recente vacanza a Ibiza con i bambini, nonostante i Pro, i Ma e i Se.

Premetto, che non ero mai stata a Ibiza prima d’ora e quindi la curiosità e il sentito dire mi hanno convinta a provare. Prima di prenotare, mi sono documentata sia su internet, che chiedendo ad amici e conoscenti che ci sono stati.

Le versioni sono molto contrastanti, c’è chi mi ha detto di non portarci i bambini e chi invece abita li e me l’ha stra-consigliato fornendomi qualche dritta e qualche prezioso consiglio. (grazie Yummi Mom).

Ibiza con i bambini Elinoe11

In fondo si sa, Ibiza, è conosciuta per la movida, per le discoteche, i giovani che si sballano e per le spiagge che ti servono Mojito e Caiporska. L’età media è molto bassa e per la prima volta mi sono sentita spesso la Zia, la sorella maggiore, la ragazza “composta” fuori dal gregge.

Non per questo non tornerei più ad Ibiza con i bambini, anzi ci tornerei subito proprio perché questo spirito giovane e festaiolo mi appartiene molto. E’ ovvio che con la famiglia abbiamo scelto spiagge e  posti tranquilli. Abbiamo evitato di entrare nei locali di tendenza anche se la tentazione era tanta, tipo quella di lasciare i mariti in camera con i bambini e andare a provare l’Ushuaia, (locale TOP). Ma niente da fare.

Ibiza con i bambini Elinoe11

Tra le spiagge che abbiamo visitato, a mio parere le più adatte  e le più belle sono:

Cala Salada, Cala Benirras, Cala Bassa,  Talamanca, Playa d’en Bossa e Las Salinas.

Il mare d’Ibiza è molto bello, ma l’acqua non è limpidissima come quella di Formentera, per questo se state programmando una vacanza ad Ibiza,  considerate anche di fare l’escursione giornaliera ( a mio parere d’obbligo) a Formentera. (Noi c’eravamo stati 3 anni fa, QUI trovate uno dei miei primissimi post).

Una cosa da evitare se andate a Ibiza, è quella di prenotare una vacanza all-inclusive in un villaggio turistico. Troppo cara nel periodo considerato ancora di alta stagione (18/25 settembre) e inutile. Noi ci siamo affidati ad un’agenzia viaggi, perché decidendo all’ultimo momento i voli Low cost Bologna_Ibiza erano terminati ed essendo in tanti, la soluzione volo di linea + appartamento era risultato ancora più oneroso.

Ibiza con i bambini Elinoe11

Il nostro villaggio, Sirenis a Cala Longa, mi ha un po’ delusa,  mi aspettavo una cucina migliore e un’animazione per i bambini più presente. Del resto, c’è da dire che noi abbiamo affittato la macchina per l’intera settimana e ogni giorno ci spostavamo per girare l’isola, partendo la mattina dopo colazione e tornando al tramonto per la cena.

Ibiza con i bambini Elinoe11

Un consiglio pero’ ve lo voglio dare, andate si a Ibiza con i bambini, ma non soggiornate in un villaggio turistico, perché vi perdereste la vera bellezza. L’intera Isola ha paesaggi che  vanno esplorati giorno dopo giorno andando alla scoperta delle calette più nascoste, gustando la cucina tipica nei ristorantini più caratteristici e bevendo caffè all’antica maniera nei barettini situati nei posti più impensabili a picco sul mare.

Ecco di seguito una galleria di foto, sono solo una parte, quanto basta per darvi un’idea della bellezza del paesaggio e farvi venire la voglia di partire.  Almeno una volta nella vita, qualsiasi età voi abbiate, questa pazza isola la dovete visitare.

Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11 Ibiza con i bambini Elinoe11

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: