L’importanza del sonno per i bambini.

come affrontare il sonno nei neonati elinoe11

Perché il sonno è un bisogno primario, soprattutto nei bambini?

Dormire bene è importante per tutti in quanto si tratta di un bisogno primario insito nella natura di qualsiasi soggetto, soprattutto se questo è in fase di crescita.
Ecco perché i bambini non sono affatto diversi dagli adulti quando si parla di importanza del sonno.
Ogni essere vivente, infatti, è fisicamente più sano e reattivo quando mantiene costantemente un sonno adeguato. Non a caso, nelle prime settimane e nei primi mesi di vita, il sonno è la principale attività celebrale.

E’ bene abituare i bambini fin da piccoli a mantenere una buona alternanza veglia-sonno, in modo che crescano sani e forti.

Per questo motivo è importante far loro capire che andare a nanna non deve essere una costrizione ma devono percepire il piacere di andare a letto.
Questo è possibile cercando si seguire una routine, un programma di sonno regolare e constante: quella che viene definita la corretta igiene del sonno. Mentre il termine igiene ci evoca immagini di lavaggi e spazzolatura dei denti, l’igiene del sonno è in realtà una cosa diversa. Questa espressione fa riferimento a tutte quelle abitudini che i genitori possono mettere in pratica per ottimizzare il sonno dei bambini.

il sonno nei bambini come dormire bene

La corretta Igiene del sonno.

La cosa fondamentale da fare è quella di persistere con un programma di sonno regolare e coerente restando fedeli ad un orario per andare a letto ed ad un orario per svegliarsi.
In secondo luogo è bene riuscire a creare una routine della nanna, facendo le stesse cose tutte le sere: attenuare la luce, raccontare una storia ecc.. A proposito di questa routine è importante che questa sia gradevole sia per i bambini che per i genitori. Per questo motivo evitate di fargli prendere l’abitudine di restare accanto al loro letto fin quando non si addormentano: rischiando così  di diventare stressante per il genitore.

Un consiglio molto importante, inoltre, è quello che i bambini devono andare a letto da svegli e non esserci portati una volta che si sono addormentati altrove. I bambini, infatti, devono imparare a calmarsi e ad andare a letto autonomamente. Per questo motivo è importante rendere confortevole l’ambiente del sonno: fai attenzione alla temperatura, al rumore e all’illuminazione.
Se nonostante questi accorgimenti il bambino fa fatica ad addormentarsi nel proprio letto potrebbe esserci un problema relativo al materasso.

Materassi per bambini per un sonno migliore.

I bambini hanno dei bisogni molto specifici e devono dormire su materassi che siano in grado di adattarsi senza problemi alla forma del loro corpo.
In particolare, i materassi per bambini devono corrispondere perfettamente alle dimensioni del lettino in modo tale che non ci siano spazi che possano risultare pericolosi tra le sbarre ed il materasso.
Le dimensioni del lettino e, di conseguenza, del materasso dipendono dall’età.  Generalmente si va dai 60×120 cm per i bambini tra 0 e 5 anni e i 70×140 cm per i bambini da 0 a 7 anni.
Oltre alla grandezza è importante guardare anche allo spessore. Quello ottimale per i bambini è compreso tra i 10 e i 13 cm. E’ inutile avere dei materassi più spessi dal momento che non conferiranno alcun comfort maggiore.


Ci sono alcuni siti come Materassi&Materassi che permettono anche l’acquisto di materassi online ma, prima di farlo è bene sapere quale tipo di composizione dovrebbero avere i materassi per bambini.
Infatti, un buon materasso per bambini deve innanzitutto sapersi adattare al peso ed alla forma del corpo, accompagnando il bambino durate la fase più cruciale della sua crescita. Ed è anche importante che questo sia di sostegno alla colonna vertebrale, che sarà in pieno sviluppo indipendentemente dalla posizione in cui dorme il bambino.

Noi stiamo già mettendo in pratica tutti questi buoni consigli, e i risultati si vedono. E i vostri bambini, dormono sonni tranquilli?l'importanza del sonno nei bambini Elinoe11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: